10 migliori videogiochi dove il giocatore è un animale

Dato che gli esseri umani creano videogiochi, non è sorprendente che la maggior parte di essi abbia come protagonisti le persone. Tuttavia, diversi giochi rompono questa tendenza per mettere i giocatori nei panni di vari altri membri del regno animale. Alcuni di essi mirano a presentare rappresentazioni realistiche delle lotte che si abbattono sulle creature selvatiche, mostrando quanto terrificante e confuso possa essere il mondo dalla loro prospettiva.

Altri si buttano nel surrealismo e nell’assurdo, inserendo personaggi animali in storie comiche o bizzarre. Indipendentemente dalla direzione che prendono i giochi con gli animali, i loro unici personaggi giocabili aprono nuove opzioni che non sono possibili con gli esseri umani.

Giungla di Tokyo

Several Animals from Tokyo Jungle lined up

Non c’è carenza di eccellenti giochi di sopravvivenza nella natura, ma pochi di essi presentano ai giocatori situazioni di sopravvivenza così interessanti. Invece di boschi vuoti o tundra, Tokyo Jungle porta i giocatori in una Tokyo futuristica dopo che gli umani si sono estinti. Vari animali hanno invaso le strade e lottano per sopravvivere, da predatori come i leoni a soffici Pomeranians.

Il gioco presenta una modalità di sopravvivenza aperta e libera, ma è più notevole per una campagna che è divisa in missioni narrative incentrate su diversi animali. I giocatori possono giocare nei panni di un Pomerania, un cervo, un beagle, un leone, una iena e un cane robotico.

Ecco il delfino

Title splash screen for Ecco The Dolphin

Ecco the Dolphin può essere stato rilasciato con una copertina con animali acquatici realistici e un oceano, ma la premessa del gioco è molto più bizzarra. Ecco inizia abbastanza ragionevolmente con il delfino titolare alla ricerca del suo baccello, ma l’esperienza si sviluppa nella creatura che viaggia attraverso lo spazio e il tempo per combattere una minaccia extraterrestre.

A livello di gameplay, Ecco fa cose abbastanza banali da delfino come cantare, nuotare e speronare i nemici. Ecco the Dolphin ha generato quattro sequel, compresi i seguiti narrativi veri e propri e alcuni giochi di edutainment rivolti ai bambini.

Maneater

The giant mutated mako shark in Maneater gets ready for battle

Jaws è stato un film innovativo che resiste ancora oggi, e la sua influenza si è estesa oltre il cinema. Un sacco di videogiochi hanno caratterizzato gli squali come nemici, ma Maneater dipinge questi animali in una luce leggermente più simpatica di quanto implichi il suo nome.

Questo gioco open-world presenta uno squalo toro in cerca di vendetta contro un pescatore che lo ha sfigurato da piccolo e ha ucciso sua madre. I giocatori devono cacciare per rimanere in vita e guadagnare nuove abilità, e ci sono un sacco di opportunità per scatenare il caos su spiagge e barche.

Gioco dell’oca senza titolo

Untitled Goose Game Two Player

Nonostante il suo nome intenzionalmente vago, Untitled Goose Game è un gioco umoristico di puzzle e stealth che incarica i giocatori di controllare un’oca per infastidire gli umani e portare a termine vari compiti. Non sorprende che i controlli siano relativamente limitati; i giocatori possono suonare il clacson, correre in giro, sbattere le ali e mordere

Il concetto del gioco è venuto da una foto di stock di un’oca postata dal designer Stuart Gillespie-Cook in una chat di gruppo aziendale, e il team voleva rompere la tendenza dei giochi stealth che si concentrano sempre sulla violenza. Untitled Goose Game era originariamente un’esperienza single-play, ma un aggiornamento dopo il rilascio ha aggiunto anche un’opzione co-op.

Okami

Okami HD

Okami, un gioco in cui i giocatori controllano una dea del sole simile a un cane, è uscito originariamente nel 2008 per PlayStation 2, ma questo bellissimo gioco d’azione ha guadagnato popolarità solo quando si è diffuso su più sistemi e ha ricevuto una riedizione in HD. Okami non è solo uno dei migliori videogiochi basati sulla mitologia; è uno dei migliori giochi del suo genere, punto.

Le immagini sono un bellissimo mix di cell-shading e acquerelli che hanno retto notevolmente bene, e il Pennello Celeste (che fa disegnare ai giocatori dei simboli per evocare diversi effetti) è una meccanica unica che differenzia Okami dai suoi simili.

Profondità

Diver shooting shark in Depth gameplay

La maggior parte dei giochi in cui il protagonista è un animale sono esperienze PvE, ma Depth va contro questa tendenza. Questo gioco multiplayer online è asimmetrico, mettendo una squadra di subacquei contro un singolo squalo.

La squadra di umani deve scortare un mini-sottomarino automatizzato nel tentativo di raccogliere un tesoro, e hanno a disposizione varie armi e strumenti per combattere e seguire il loro nemico. Lo squalo inizia debole, ma guadagna punti evoluzione per dargli nuove abilità che lo aiutano a mangiare i subacquei o a distruggere il sottomarino.

Rifugio

A mother badger in the game Shelter

Shelter è un gioco di sopravvivenza che vede i giocatori assumere il ruolo di una madre tasso mentre cerca di guidare la sua cucciolata di cuccioli da una tana all’altra. Mentre la grafica è splendidamente stilizzata, le minacce rimangono fondate e realistiche.

I pericoli più importanti che i giocatori dovranno affrontare sono i predatori e gli incendi, ma anche il cibo e l’acqua devono essere monitorati. La serie ha attualmente tre giochi; Shelter 2 presenta una madre Lynx e i suoi cuccioli, e Shelter 3 è incentrato su un branco di elefanti.

Simulatore di capre

The goat is flung through the sky over the entire map

Molti videogiochi cercano di rappresentare gli animali in modo realistico e simpatico, ma Goat Simulator non è uno di questi. Questo gioco in terza persona è uno dei simulatori più casuali disponibili sul mercato, e i suoi compiti sono quelli di causare più danni possibili con una capra.

Questo animale può eseguire compiti di distruzione banali come colpire gli oggetti con la testa, ma Goat Simulator incoraggia i giocatori a diventare il più estremo possibile con la fisica ragdoll del gioco. Gli oggetti nascosti nel mondo di gioco sbloccano anche altri animali come struzzi e giraffe.

Creature mortali

A spider hides in Deadly Creatures for the Wii

Deadly Creatures è un gioco d’azione uscito nel 2008 per Nintendo Wii. Il gioco è diviso in due tipi di livelli con diversi aracnidi giocabili. Le missioni incentrate su un giovane scorpione sono pesanti per il combattimento, mentre le missioni della tarantola si concentrano principalmente sulla furtività.

Oltre a cacciare piccoli insetti, Deadly Creatures mette anche lo scorpione e la tarantola contro grandi predatori come un serpente a sonagli e il mostro Gilla.  Una caratteristica unica del gioco è il suo uso dei controlli di movimento del Wiimote per eseguire attacchi e colpi di ragnatela.

Octodad: Dadliest Catch

Octodad In The Supermarket With His Wife

Octodad: Dadliest Catch ha i giocatori che controllano il cefalopode titolare mentre tenta di navigare nelle situazioni quotidiane nascondendo il fatto che in realtà non è umano. Questi compiti includono la cura della sua casa, la spesa e le gite di famiglia.

Controllare tutti gli arti di Octodad è intenzionalmente impegnativo, e l’obiettivo è quello di navigare semplicemente ogni compito senza causare troppo scompiglio. Mentre Dadliest Catch è stato rilasciato tradizionalmente su diverse console di gioco, il suo predecessore era un titolo freeware realizzato come progetto hobbistico da alcuni studenti della DePaul University.

Imparentato

 Idee per l'arco di zucca - Imparare a fare un arco di zucca fai da te

Idee per l'arco di zucca - Imparare a fare un arco di zucca fai da te