Fast & Furious: il personaggio di Jason Momoa in Fast 10 può risolvere due problemi di villain

Il casting di Jason Momoa in Fast & Furious 10 in quello che dovrebbe essere un ruolo da antagonista apre la possibilità al franchise di risolvere finalmente il problema del suo cattivo. Momoa si unisce a un cast già stellare che si è ingrandito dopo gli eventi di F9. Promettendo di concludere la saga di Dominic Toretto e della sua famiglia, Fast 10 e 11 vedranno il ritorno di Justin Lin alla regia con la missione di concludere due decenni di storie.

Fast & Furious ha avuto un approccio molto prevedibile quando si tratta di cattivi. Fino ad oggi, tutti i principali antagonisti della serie interpretati da attori rinomati sono stati redenti o sono tornati per un altro film dopo aver fallito nel precedente e aver perso parte del loro fascino. Mentre i dettagli sulla storia sono ancora un mistero, l’aggiunta di Jason Momoa al cast di Fast 10 dimostra che il franchise sta almeno puntando di nuovo in alto.

Dato che Fast & Furious è a soli due film dal suo finale, il franchise non ha più il tempo di redimere o riutilizzare i cattivi. Se il personaggio di Jason Momoa dovesse essere l’antagonista finale della serie, questo nuovo cattivo potrebbe essere il primo ad avere una sorta di successo definitivo contro il gruppo di eroi e non avere le sue azioni sminuite da un arco di redenzione o dal ritorno in altri film. Il fatto che il finale della saga sia un film in due parti permette anche a Dom e alla sua famiglia di subire una perdita maggiore nella prima parte e solo dopo vincere nella seconda.

Dwayne Johnson as Luke Hobbs in Fast Five

La tradizione di un antagonista interpretato da un attore di alto calibro che alla fine cambia parte è iniziata in Fast Five con Hobbs di Dwayne Johnson. Lo stesso è successo al personaggio di Jason Statham che è passato da un cattivo spaventoso in Furious 7 a un partner amichevole in Fate of the Furious e Hobbs & Show. Anche il personaggio di Luke Evans è tornato per una breve scena in Fate of the Furious in cui aiuta a salvare il figlio di Dom. Anche l’ultimo film del franchise, F9, ha visto il suo cattivo redimersi alla fine. Finora, l’unica eccezione a questa regola sembra essere Cipher. Il personaggio di Charlize Theron, tuttavia, ha sofferto di un altro tropo di lunga data della serie.

Anche se non redento, il personaggio di Cipher è stato ostacolato dal tropo del cattivo di ritorno. Precedentemente terrificante nella sua prima apparizione, l’antagonista ritorna dopo un piano fallito essendo molto meno minaccioso e con la sua storyline già consumata. Facendo fallire Cipher sia in Fate of the Furious che in F9, la serie ha reso al cattivo un disservizio.

Con una sola storia rimasta da raccontare in un film in due parti, Fast & Furious può finalmente avere un cattivo d’impatto nel personaggio di Jason Momoa. Mentre la tradizione degli antagonisti redenti che si uniscono agli eroi ha aiutato il franchise ad espandere il suo set di personaggi, ha anche impedito alla serie di presentare un avversario meno prevedibile. Ora tocca a Fast & Furious 10 e a Jason Momoa rompere questo ciclo.

Date di uscita principali

  • Fast & Furious 10 (2023)Data di uscita: 18 febbraio 2022

Imparentato

 Idee per l'arco di zucca - Imparare a fare un arco di zucca fai da te

Idee per l'arco di zucca - Imparare a fare un arco di zucca fai da te