I 10 migliori cast della stagione di Survivor

Molto raramente c’è stata una stagione di Survivor che gli spettatori avrebbero considerato noiosa, ma ce ne sono state molte che si sono distinte più di altre grazie ai loro incredibili cast. Il processo di casting di Survivor è duro, con produttori e direttori del casting che cercano di trovare le persone più simpatiche, fastidiose, interessanti e strategiche per competere nella serie reality.

Survivor spesso non ha bisogno di affidarsi a colpi di scena e idoli per rendere una stagione interessante, ma deve invece concentrarsi sul trovare il miglior gruppo di persone che competano l’una contro l’altra. Personalità opposte, retroscena interessanti e giocatori provenienti da luoghi diversi possono rendere una stagione degna di essere vista e persino farla passare come una delle migliori.

Borneo (Stagione 1)

The cast of Survivor: Borneo

Uno dei motivi per cui Survivor ha avuto così tanto successo quando è andato in onda per la prima volta è stato il gruppo di 16 naufraghi che hanno scelto per competere nella stagione pilota.

Ogni giocatore ha portato qualcosa al gioco e ha creato un precedente. Dalla fiducia del vincitore Richard Hatch al dominio della sfida del secondo classificato Kelly Wiglesworth, non c’è stata carenza di divertimento nella prima stagione. La prima alleanza dei Tagi Four ha contribuito a definire il gioco e non sarà mai dimenticata finché Survivor andrà in onda.

Blood Vs Water (Stagione 27)

Ci sono volute quasi 30 stagioni di Survivor prima di introdurre uno dei colpi di scena più interessanti dello show, Blood Vs Water. La prima edizione presentava una tribù di giocatori di ritorno e un’altra di loro cari, con conseguente caos e strazio nel gioco spietato.

Il cast di Blood Vs Water ha avuto divertenti ritorni come Tyson Apostol, Tina Wesson, e Gervase Peterson, ma anche persone amate che hanno dimostrato di essere altrettanto iconici come i ritorni di una volta. Ciera Eastin ha fatto fuori sua madre, Laura Morett, e Hayden Moss è sopravvissuto alla sua ragazza Kat Edorsson ed è diventato un favorito dei fan.

Cina (stagione 15)

Todd Herzog Survivor China

I tre finalisti di Survivor: China parlano da soli: l’assistente di volo e vincitore soddisfacente Todd Herzog, la regina dello snark e una delle più divertenti che abbia mai interpretato Courtney Yates, e la regina di bellezza diventata stratega eccezionale Amanda Kimmel.

La Cina avrebbe potuto essere una stagione noiosa a causa del dominio totale della tribù Fei Long su Zhan Hu, ma invece è stata una delle stagioni più divertenti del momento. È stata la prima ad avere un giocatore votato con non uno, ma due idoli in tasca, e ha avuto una finale a tre così simpatica che la vittoria è stata veramente alla portata di tutti.

Isole delle perle (Stagione 7)

La prima due volte vincitrice di Survivor, Sandra Diaz-Twine ha partecipato a Survivor per la prima volta e ha fatto ridere e tifare per lei quando ha sconfitto Lillian Morris nella finale a due.

Non è stata una strada facile per Sandra, però. Ha dovuto superare il famigerato colpo di scena degli Outcasts, e andare testa a testa con l’amabile (ma esasperante per lei) Rupert Boneham e un noto cattivo che era disposto a fare qualsiasi cosa per una ricompensa, Johnny Fairplay. La vittoria di Sandra è stata impressionante, proprio come l’esilarante e divertente cast della stagione.

Micronesia (Stagione 16)

Survivor: Fan Vs Favorites ha messo in competizione le all-stars di Survivor contro gli autoproclamati super fan dello show, e il tema non ha deluso. I favoriti hanno dominato sui fan, dimostrando che sono stati invitati di nuovo allo show per un motivo.

Ma la stagione non è stata resa grande solo grazie a membri del cast come Parvati Shallow e Cirie Fields, ma anche grazie a nuovi arrivati come Erik Reichenbach e Natalie Bolton. Erik ha iconicamente ceduto l’immunità alla final five alla sua ex compagna di tribù Natalie, causando il suo blindside e passando alla storia come la mossa più stupida di sempre.

Cagayan (Stagione 28)

Quando è stato annunciato il tema Brains Vs Brawn Vs Beauty, i fan erano preoccupati che l’intera stagione avrebbe giocato su stereotipi e stupidi espedienti. Tuttavia, il cast di Cagayan ha dimostrato di essere molto di più degli stereotipi in cui erano stati classificati, diventando uno dei cast più iconici della storia di Survivor.

La sola finale a quattro era leggendaria, composta dal creatore di spy-shack Tony Vlachos, l’accattivante e dolce surfista Woo Hwang, l’avvocato e “zero possibilità di vincere il gioco” Kass McQuillen, e il sempre analitico Spencer Bledsoe.

L’outback australiano (stagione 2)

The cast of Survivor: The Australian Outback

La seconda stagione di Survivor ha introdotto alcuni dei volti più famosi che abbiano mai giocato.  L’iconica rivalità tra Colby Donaldson e Jerri Manthey è iniziata quando entrambi sono stati inseriti nella tribù degli Ogakor, e Amber Brkich ha partecipato tranquillamente e si è piazzata sesta prima di incontrare il suo eventuale marito Boston Rob in Survivor: All-Stars.

Molti dei membri del cast sono tornati per All-Stars perché erano così interessanti e divertenti da guardare, con le due finali composte da due dei concorrenti più simpatici di sempre, Colby Donaldson e Tina Wesson.

Heroes Vs Villains (Stagione 20)

survivor heroes vs villains

Heroes Vs Villains è la migliore stagione all-star di Survivor per una serie di ragioni, ma la più grande è che il cast è pieno di così tanti giocatori leggendari che la televisione probabilmente non vedrà mai più giocare insieme.

La stagione 20 ha preso alcuni dei più grandi giocatori che hanno gareggiato nei primi dieci anni dello show e li ha messi insieme su un’isola, causando caos e imprevedibilità ad ogni nuovo episodio. Il testa a testa tra Boston Rob e Russell Hantz è stata una battaglia che vale la pena guardare, così come il ritorno di Jerri

Tocantins (Stagione 18)

The cast of Survivor: Tocantins getting ready for a challenge

Survivor: Tocantins non aveva nessun colpo di scena o espediente che lo rendesse degno di essere guardato, solo un cast di personalità contrastanti che portava ad un divertimento senza fine.

La stagione 18 è stata la prima in cui i fan hanno visto gareggiare Coach Wade, Tyson Apostol e JT Thomas, tre giocatori che sarebbero diventati leggende di Survivor. Non capita spesso che Survivor trovi un concorrente che si dà il soprannome di “The Dragon Slayer”, ma quando succede, è inevitabile che sia una stagione di alto livello.

Davide contro Golia (stagione 37)

The cast photo for Survivor: David Vs Goliath

Il cast di David Vs Goliath era il miglior gruppo di nuovi giocatori che lo show avesse visto in quasi dieci stagioni. Tra i membri iconici del cast c’erano il professore di robotica Christian Hubicki, il vincitore finale Nick Wilson e il suo migliore amico Davie Rickenbacker, lo sceneggiatore Mike White e il cattivo più esilarante degli ultimi anni, Angelina Keeley.

Non è stato il tema goffo o l’annullatore di idoli che ha reso la stagione degna di essere guardata, è stato l’affascinante gruppo di personaggi che ha attirato gli spettatori. Accoppiate questo con alleanze piacevoli, un buon vincitore, e una manciata di giocatori che probabilmente ritorneranno ed è uno dei migliori cast che lo show abbia mai avuto.

Imparentato

 Idee per l'arco di zucca - Imparare a fare un arco di zucca fai da te

Idee per l'arco di zucca - Imparare a fare un arco di zucca fai da te