Impatiens e peronospora: alternative per piantare impatiens in giardino

Le impatiens sono una delle selezioni di colore standby per le regioni ombrose del paesaggio. Sono anche minacciate da una malattia della muffa dell’acqua che vive nel terreno, quindi controllate attentamente le piante annuali da ombra prima di acquistarle. C’è una dura malattia dell’impatiens (chiamata peronospora) che è specifica della specie e ucciderà le piante. Ha la capacità di svernare nel terreno, il che la rende una minaccia per gli anni a venire anche se non portate le piante colpite. Un modo per evitare problemi è quello di usare alternative per piantare impatiens e dare al terreno la possibilità di liberarsi della muffa che la ospita.

Quali sono le cause e i sintomi?

Il fungo dell’impatiens è causato dal patogeno Plasmopara obducens, che è molto difficile da controllare. Il fungo sulle piante di impatiens si forma in condizioni fresche e umide, generalmente in primavera o in autunno. L’impatiens ornamentale e la peronospora vanno di pari passo in 30 stati dell’Unione con solo poche varietà resistenti disponibili. Colpisce sia le impatiens coltivate che quelle selvatiche, ma non le impatiens della Nuova Guinea.

La peronospora inizia sulla parte inferiore delle foglie e le fa sbiadire e sviluppare delle macchie molto simili a quelle che si vedono in caso di forte alimentazione da parte degli acari. Le foglie diventano cadenti e alla fine appaiono spore bianche e cotonose sul fogliame. Alla fine, tutte le foglie cadono e si ha uno scheletro di una pianta. Senza foglie, la pianta non può più alimentarsi con i carboidrati raccolti attraverso la fotosintesi e si avvizzisce e muore. Qualsiasi fungo sulle piante di impatiens è contagioso per altre piante del gruppo, ma non colpisce altre specie ornamentali.

Cosa fare con Impatiens e la peronospora?

Il fungo dell’impatiens in realtà non è un fungo, ma una muffa, e come tale non risponde ai fungicidi. Ci sono applicazioni che funzionano come pre-emergenza, ma una volta che la pianta ha la malattia, non c’è niente da fare se non rimuoverla dal giardino. La muffa è già nel terreno a quel punto ed è, quindi, poco saggio piantare di nuovo l’impatiens poiché il patogeno può svernare e annidarsi fino a quando il suo ospite preferito è a portata.

Usare alternative vegetali per la peronospora dell’impatiens è la scelta migliore per prevenire la morte delle piante. Ci sono molte piante ornamentali da ombra che sono alternative adatte alle piante di impatiens.

Alternative vegetali per la prevenzione della peronospora di Impatiens

Molte piante ornamentali da ombra possono fornire il colore e l’interesse dell’impatiens senza il pericolo della muffa. Qui sotto ce ne sono solo una manciata tra cui scegliere:

  • Joseph’s Coat è disponibile in molte tonalità e ha un fogliame notevole.
  • I coleus sono anche spettacolari piante dalle foglie colorate nei toni dal verde al rosa e al giallo, più molte altre nel mezzo.
  • Fucsia, begonie e lobelie sono tutte facili da trovare nei vivai con una vasta gamma di forme e strutture disponibili.
  • Orecchie d’elefante, Alocasia e Oxalis sono piante dal fogliame interessante e d’impatto per l’ombra.
  • La salvia scarlatta e la salvia mealycup sono forme di salvia e aggiungono dimensione e colore.

Ci sono molte altre alternative per piantare impatiens che forniranno il colore e il dramma di cui avete bisogno nel vostro giardino d’ombra.

Imparentato

 Idee per l'arco di zucca - Imparare a fare un arco di zucca fai da te

Idee per l'arco di zucca - Imparare a fare un arco di zucca fai da te