Jedi: Fallen Order 2 dovrebbe cambiare il colore della spada laser di Cal Kestis

Respawn non ha ancora annunciato alcun dettaglio importante riguardo al sequel di Star Wars Jedi: Fallen Order, ma uno dei piccoli cambiamenti che dovrebbe introdurre sarebbe quello di rendere la spada laser canonica di Cal Kestis di colore arancione e non blu. Il primo Fallen Order presentava un sistema di personalizzazione della spada laser molto dettagliato che permetteva ai giocatori di costruire la spada laser di loro scelta, con più cristalli che venivano sbloccati dopo il viaggio di Cal a Ilum alla fine del gioco. Per cominciare, però, Cal brandisce la spada laser del suo Maestro Jedi caduto, Jaro Tapal, che è confermato essere blu all’inizio della storia. Tuttavia, ora che Cal ha ottenuto un nuovo cristallo di spada laser, non si sa quale sarà il colore canonico della sua spada laser in Jedi:  Fallen Order, il seguito attualmente senza titolo.

Star Wars Jedi: Fallen Order ha effettivamente introdotto un certo numero di colori di spade laser nel nuovo canone di Star Wars quando è uscito nel 2019. Mentre il suo arsenale di cristalli era tutto presente nella continuità delle Leggende, il numero di diversi colori di spade laser era stato ridimensionato drasticamente dopo l’acquisizione di Lucasfilm da parte di Disney nel 2012.  L’assortimento di spade laser di Star Wars si è espanso costantemente da allora, con l’iniziativa dell’Alta Repubblica che ha mostrato ogni sorta di stili e colori diversi di spade laser. Tuttavia, Fallen Order è stato il primo gioco a mostrare davvero l’intero spettro di cristalli di spada laser nel nuovo canone, con l’arancione probabilmente l’aggiunta più attesa.

Anche se il colore della spada laser dipende dalle preferenze di ogni fan di Star Wars e ha poco a che fare con la storia di Star Wars Jedi: Fallen Order, avrebbe più senso che la spada laser canonica di Cal non fosse più blu. Il blu è probabilmente il colore della spada laser più in evidenza nella Saga Skywalker, con un certo numero di protagonisti iconici di Star Wars come Obi-Wan Kenobi e Kanan Jarrus che la brandiscono in un momento o nell’altro. Tuttavia, il franchise ha iniziato a ramificarsi negli ultimi anni; Star Wars: Episodio IX - L’ascesa di Skywalker ha dato a Rey una spada laser gialla nel suo finale, mentre Ahsoka Tano brandisce lame bianche da quando è riapparsa in Star Wars Rebels. Il blu va benissimo come colore, e mentre la spada laser Jedi di Cal sarà probabilmente di nuovo personalizzata secondo le preferenze di ogni giocatore in Star Wars Jedi: Fallen Order 2, sarebbe più sorprendente se la sua lama canonica fosse arancione o di un altro colore meno convenzionale.

Ha senso che il colore della spada laser di Cal cambi in Fallen Order

In Star Wars Jedi: Fallen Order, nei flashback dell’era delle Guerre dei Cloni, il gioco raffigura Cal Kestis mentre brandisce una spada laser blu. Tuttavia, Cal perde quest’arma durante l’Ordine 66 e, in seguito alla morte del suo maestro, prende invece la loro spada laser. Cal perde nuovamente la sua arma durante una visione oscura della Forza mentre si trova su Dathomir, ed è costretto a viaggiare a Ilum per localizzare un nuovo cristallo Kyber e costruire una seconda spada laser.

Anche se il primo colore della spada laser di Cal in Fallen Order era blu, il colore del cristallo di un Jedi è spirituale, e i precedenti Cavalieri Jedi sono stati conosciuti per brandire diversi colori allo stesso tempo - in particolare Ahsoka Tano, che ha usato una spada laser verde e giallo-verde allo stesso tempo durante la serie animata The Clone Wars. Dato il viaggio che Cal ha vissuto tra la costruzione della sua prima spada laser come Padawan e le prove che ha attraversato da quando ha coinvolto Taron Malicos e la Seconda Sorella, potrebbe essere tematicamente appropriato che il colore della sua spada laser cambi da blu a qualcosa di diverso - potenzialmente anche arancione.

Star Wars Jedi: Fallen Order è stato il primo gioco canonico di Star Wars a raffigurare una spada laser arancione, quindi ha senso che anche il colore della seconda spada laser di Cal sia arancione. Ora che lui e Cere hanno apparentemente rinunciato ai loro tentativi di far rivivere l’Ordine Jedi, Cal che brandisce una spada laser di colore non tradizionale potrebbe forse mostrare come, pur essendo ancora un Jedi, si sia allontanato dall’Ordine. Le spade laser non blu e verdi sono ora sinonimo dei Jedi dell’Alta Repubblica, che erano liberi di sviluppare la propria interpretazione della Forza ed erano meno dogmatici dei loro successori nei prequel. Questo potrebbe anche legarsi all’esplorazione da parte di Fallen Order dello Zeffo, e potenzialmente di altre culture della Forza nel mito di Star Wars nel suo sequel. Non è ancora chiaro cosa Cal e Cere stiano facendo, ma approfondire la ricerca di Eno Cordova sarebbe un ottimo modo per tenere Fallen Order 2 lontano dalla Saga degli Skywalker e dagli eventi della trilogia originale.

Jedi: Fallen Order 2 - Blue Lightsabers Are Cool, But Overdone

Star Wars Jedi protaognist Cal Kestis

Ci sono anche altre ragioni, più superficiali, per volere che la spada laser di Cal sia arancione in Star Wars Jedi: Fallen Order 2 - sono belle. Sebbene anche le spade laser blu siano fighe, sono il colore di riferimento di Star Wars per un cavaliere Jedi e sono state al centro della saga fin dall’inizio. L’arma di Cal Kestis può ancora essere una tela bianca per i giocatori, ma sarebbe bello vedere un maggior numero di protagonisti di Star Wars che brandiscono un’arma che non sia blu o verde. Questo è già il caso di The Mandalorian, che ha Din Djarin che brandisce la Darksaber e Ahsoka Tano che usa spade laser bianche, ma sarebbe bello vedere movimenti simili quando si tratta dei prossimi videogiochi di Star Wars.

I giochi di Star Wars hanno una lunga storia di colori della spada laser meno convenzionali, sia in Knights of the Old Republic che nei giochi Jedi Knight con Kyle Katarn, e Fallen Order non fa eccezione. Tuttavia, sarebbe rinfrescante vedere la spada laser ufficiale di Cal Kestis di un colore diverso dal blu o dal verde. Il giallo è stato impugnato da protagonisti e antieroi iconici di Star Wars come Zayne Carrick e Asajj Ventress, ma l’arancione non è sinonimo di nessun personaggio in particolare. Plo Koon brandiva una spada laser arancione in Star Wars Episodio I: Battaglie di potere Jedi, ma questa fu cambiata in blu in Star Wars: Episodio II - L’attacco dei cloni. Questo lascia la porta aperta a Cal per mettere davvero un timbro sull’arancione come colore scelto per la sua spada laser a doppia lama in Star Wars Jedi: Fallen Order 2, anche se i giocatori dovrebbero essere ancora liberi di cambiare il cristallo a loro piacimento.

Imparentato

 Idee per l'arco di zucca - Imparare a fare un arco di zucca fai da te

Idee per l'arco di zucca - Imparare a fare un arco di zucca fai da te