La più grande vittoria di TMNT dimostra che sono molto più tragici di quanto i fan si rendano conto

Mentre salvare il mondo è di solito un motivo per festeggiare, la più grande vittoria delle Teenage Mutant Ninja Turtles dimostra che sono molto più tragiche di quanto i fan si rendano conto. I Triceratons sono probabilmente la più grande minaccia che le Tartarughe abbiano mai affrontato. Sono una specie aliena aggressiva che vola attraverso il cosmo conquistando mondi sul loro cammino. Quando la Terra era sul ceppo dei Triceratons, le Teenage Mutant Ninja Turtles non si sono fermate davanti a nulla per fermarli, scatenando la loro più grande vittoria che si è trasformata nel loro momento più tragico.

In Teenage Mutant Ninja Turtles #13 di Jim Lawson, Leonardo, Donatello, Michelangelo e Raffaello sono nel mezzo di una guerra totale con l’esercito invasore del Triceraton. Le TMNT si sono allineate con alleati che la pensano come loro, coinvolti in un programma di sviluppo di armi militari chiamato DARPA, incluso un uomo chiamato Louis Braunza. Le Tartarughe e i loro alleati combattono i Triceraton e finiscono per salvare il mondo, ma il costo di ciò finisce per essere incredibilmente tragico.

Dopo che le Teenage Mutant Ninja Turtles hanno combattuto con successo i Triceratons e salvato l’intero pianeta, tutti loro hanno dimenticato l’evento. Più precisamente, le loro menti sono state cancellate da qualcuno che pensavano fosse loro alleato. Louis Braunza non era solo qualcuno coinvolto con la DARPA, ma un superuomo che aveva limitati poteri telecinetici. Dopo che le Tartarughe salvarono il mondo, Louis usò i suoi poteri per cancellare i loro ricordi di ciò che era successo (in modo che non avessero memoria di quanto il mondo fosse vicino ad essere conquistato) insieme alla cancellazione della conoscenza delle Teenage Mutant Ninja Turtles della DARPA e di tutti quelli coinvolti nel programma, incluso e specialmente lui stesso. Essere stato responsabile di aver salvato la vita di tutti sulla Terra e poi non ricordare che un’invasione che avrebbe portato alla fine del mondo è incredibilmente tragico. Le Teenage Mutant Ninja Turtles sono i più grandi eroi del loro universo, eppure, a causa di Louis, non avevano memoria del bene che avevano fatto.

Mentre le Tartarughe sono costrette a dimenticare di aver salvato il mondo è tragico di per sé, la situazione lo è stata ancora di più per Leo in particolare. Alla fine del numero, Leonardo si sveglia bruscamente dopo essersi addormentato sul divano di Casey dopo aver sognato gli eventi che lui e le altre Teenage Mutant Ninja Turtles sono stati costretti a dimenticare. Leo pensava che il sogno fosse reale, ma più rimaneva sveglio e più i ricordi del sogno cominciavano a svanire fino a che non era del tutto fuori dalla sua mente. Mentre le menti di tutti gli altri erano completamente cancellate dall’evento, Leo si aggrappava ancora a una frazione del ricordo ed era convinto che fosse realmente accaduto solo per accettare la falsa consapevolezza che niente di tutto ciò era reale.

Il fatto che le Teenage Mutant Ninja Turtles siano costrette a dimenticare la loro più grande vittoria è tragico di per sé, ma è più che tragico, ha un impatto negativo sulla squadra. I Triceratons sono una minaccia molto reale per le Tartarughe, e il fatto che siano arrivati così vicini a conquistare il mondo, ma le Tartarughe non riescono a ricordare che sia successo, danneggia la loro crescita come squadra. Non possono imparare dall’esperienza dell’invasione dei Triceraton, e al loro inevitabile ritorno, potrebbero non essere pronti a sconfiggerli. La più grande vittoria delle Teenage Mutant Ninja Turtles dimostra che sono molto più tragici di quanto i fan si rendano conto dopo che sono stati costretti a dimenticare l’intera faccenda.

Imparentato

 Idee per l'arco di zucca - Imparare a fare un arco di zucca fai da te

Idee per l'arco di zucca - Imparare a fare un arco di zucca fai da te