La star di Scream suggerisce che il suo personaggio potrebbe non sopravvivere al sequel

La star di Scream Jasmin Savoy Brown ha lasciato intendere sui social media che il suo personaggio potrebbe non sopravvivere al sequel. Scream è la quinta iterazione del franchise di lunga data Scream. Oltre ad essere presentato come un reboot del franchise, il film è anche un sequel diretto di Scream 4 del 2011. Dopo che Spyglass Media si è assicurata i diritti del franchise da The Weinstein Company nel novembre 2019, un nuovo film è andato in sviluppo, e il film è uscito nel gennaio di quest’anno con il plauso della critica, incassando 112,7 milioni di dollari al box office globale, contro un budget di 24 milioni di dollari.

Il sequel ha visto il ritorno dei membri del cast originale Neve Campbell, Courtney Cox, e David Arquette, così come l’aggiunta di nuovi membri del cast, tra cui Brown. Brown ha interpretato il personaggio di Mindy, che è un’amica di Tara Carpenter (Jenny Ortega) e nipote di Randy Meeks di Scream e Scream 2.  Si pensa che il fratello gemello di Mindy, Chad Meeks-Martin, sia stato ucciso durante il film, ma viene poi mostrato vivo quando viene portato di corsa in ospedale con sua sorella. Tuttavia, sembra che potrebbero non essere così fortunati in Scream 6.

Brown ha recentemente postato sui social media, suggerendo che il suo personaggio potrebbe non sopravvivere alle future puntate. L’attrice ha postato una foto sul suo account Instagram di se stessa con l’attore Chad Mason Gooding alla prima di Scream, così come un titolo di THR che menziona il sequel, con la didascalia “E se solo uno di noi sopravvivesse?” Gooding ha risposto con umorismo: “Abbiamo visto tutti Yellowjackets, sappiamo che saresti tu”, mentre l’attrice Heather Matarazzo, che interpreta la madre dei gemelli, Martha Meeks, ha anche commentato: “Ti ho preso”. 👀👀👀🔪🔪🔪“. Vedi il post qui sotto:

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Jasmin Savoy (@jasminsavoy)

Spyglass è senza dubbio desideroso di sfruttare al massimo il successo al botteghino del film, e questo è in parte il motivo per cui Scream 6 è già confermato. Riavviare franchise di successo può essere un compito difficile, e cercare di infondere nuova vita in un franchise esistente, aggiornandolo per un pubblico moderno e rispettando comunque l’eredità che è venuta prima è una delle cose più difficili da fare. Tuttavia, l’accoglienza positiva della critica suggerisce che Scream è riuscito a raggiungere questo obiettivo, e l’incasso al botteghino del film mostra che c’è ancora un appetito per le storie su Woodsboro, Ghostface e Sidney Prescott in futuro.

Mentre un sequel di Scream sta accadendo, con le riprese che dovrebbero iniziare in estate, non è chiaro al 100% se i gemelli Meeks appariranno. Tuttavia, il fatto che fossero entrambi tra i pochi sopravvissuti suggerisce un’alta probabilità che appariranno nei prossimi film. Naturalmente, dipenderà dagli impegni degli attori, ma il post della Brown sembra suggerire che sia aperta all’idea di tornare. Se uno (o entrambi) i gemelli moriranno nei film successivi è un’ipotesi di chiunque, ma questo è un franchise dove i personaggi raramente durano più di un film, e se è necessario per la trama, potrebbe facilmente finire con un solo gemello che sopravvive.

Fonte: Jasmin Savoy Brown

Imparentato

 Idee per l'arco di zucca - Imparare a fare un arco di zucca fai da te

Idee per l'arco di zucca - Imparare a fare un arco di zucca fai da te