La tragedia di Macbeth: I personaggi principali, classificati per simpatia

Le tragedie di Shakespeare sono spesso piene di personaggi selvaggi e imprevedibili, e la sua iconica opera scozzese Macbeth non è diversa.  Dal titolare Macbeth alla sua nemesi Macduff, ognuno nella storia ha un ruolo diverso e importante da svolgere quando si tratta della narrazione principale dell’opera.

Il nuovo adattamento di Joel Coen La tragedia di Macbeth è una narrazione estremamente fedele della storia classica, utilizzando la maggior parte delle stesse parole, personaggi e punti della trama di Shakespeare. Ma mentre la maggior parte dei dettagli sono gli stessi, la regia di Coen e le interpretazioni del cast hanno spesso un impatto sull’interpretazione e la ricezione di questi personaggi da parte del pubblico.

10 Lady Macbeth

Frances McDormand in The Tragedy of Macbeth

L’intrigante performance di Frances McDormand come tranquilla padrona del male dell’opera è una di quelle che sicuramente frustrerà e scioccherà il pubblico nel miglior modo possibile.  Il suo coinvolgimento nell’omicidio di Re Duncan la rende immediatamente non solo antipatica ma anche estremamente immorale, e questo atto le rimarrà sulla coscienza fino alla sua inevitabile morte.

Lady Macbeth usa anche le sue abilità manipolative e la sua natura duplice per persuadere Macbeth all’omicidio, che alla fine lo farà cadere in un tipo di follia egoistica simile alla sua. Si può facilmente sostenere che tutto il male che accade nell’opera è una diretta conseguenza delle idee contorte di Lady Macbeth, il che la rende estremamente antipatica.

9 Macbeth

Denzel Washington in The Tragedy of Macbeth

Lady Macbeth può essere quella che genera l’idea di uccidere il re Duncan, ma è ancora Macbeth stesso che va fino in fondo. Indipendentemente da ciò che lo ha portato a fare una cosa così imperdonabile, il fatto che sia direttamente responsabile dell’omicidio del re lo rende completamente irredimibile.

Denzel Washington dimostra di essere il cast perfetto per un personaggio di Shakespeare con la sua consegna eloquente e multistrato del ricco dialogo di Macbeth, che incapsula sapientemente il tumulto interiore che il personaggio attraversa come risultato del suo crimine. Non lo rende più simpatico, ma forse offre un barlume di rimorso che il suo partner non mostra mai.

8 Le streghe

The witches stand as Macbeth approaches in The Tragedy of Macbeth

Anche se La tragedia di Macbeth fa un cambiamento piuttosto grande al personaggio delle streghe, facendole ritrarre tutte come un’unica figura, le loro linee e azioni rimangono le stesse. Sia che ci si abboni alla convinzione che le streghe siano veramente soprannaturali, o che influenzino semplicemente gli eventi con le loro profezie persuasive, non si può negare che siano in gran parte responsabili della caduta di Macbeth.

Sono i primi a piantare l’idea del regicidio nella mente del Decano, e da lì l’idea non lo abbandona più. Rivelano anche l’informazione sull’eredità di Banquo a Macbeth, il che finisce per far uccidere Banquo. Se davvero possono vedere il futuro, lo avrebbero saputo - rendendoli direttamente responsabili della sua morte.

7 Ross

Ross doing the silence sign with his hands in The Tragedy of Macbeth

Ross è uno dei più stretti consiglieri e amici di Macbeth una volta diventato re, e rimane in tale posizione una volta che Macbeth inizia a esercitare la sua tirannia sul paese. Sostenere un leader così dannoso e tossico non è ovviamente una posizione che può essere facilmente perdonata, anche se non viene mai completamente rivelato se questa sia o meno una mossa tattica.

Il personaggio di Ross è in qualche modo inconoscibile, poiché spesso tiene le sue carte vicino al petto e non rivela mai veramente le sue vere intenzioni o convinzioni. Mentre questo lo rende intrigante, gli impedisce di essere simpatico poiché il pubblico fa fatica a relazionarsi con lui o a sostenerlo.

6 Malcolm

Malcolm looking serious in The Tragedy of Macbeth

In seguito all’omicidio del re nel secondo atto, Malcolm e suo fratello Donalbain fuggono in Inghilterra per paura di diventare il prossimo bersaglio. Il pubblico comincia a provare simpatia per i due quando diventano i principali sospettati dell’omicidio.

Malcolm è solo un piccolo personaggio nell’opera, anche se è colui che alla fine succede a Macbeth come re dopo la morte del tiranno. Questo lo rende immediatamente più simpatico, perché chi potrebbe davvero essere peggio di Macbeth in quella posizione?

5 Re Duncan

King Duncan looking despondent in The Tragedy of Macbeth

Anche se Duncan non è vivo per gran parte dell’opera, le scene in cui appare suggeriscono che è un capo gentile e giusto, rispettato dal suo popolo. Concede a Macbeth un nuovo titolo dopo il suo successo in battaglia, e si unisce persino ai festeggiamenti con i suoi soldati dopo la loro vittoria.

La morte di Duncan rappresenta una perdita di speranza e di ottimismo per il popolo scozzese, e tutto ciò che accade nell’opera sembra andare in discesa dal momento in cui viene ucciso. È una scena difficile da guardare, in particolare a causa della consegna emotiva di Brendan Gleeson delle famose citazioni di Shakespeare. Anche se a Duncan non viene dato molto tempo nell’opera, la sua sostituzione con Macbeth lo rende molto più simpatico per contrasto.

4 Banquo

Banquo looking serious in The Tragedy of Macbeth

Banquo è uno dei primi amici di Macbeth a subire una morte prematura, e tutto ciò avviene a causa della sua riluttanza ad agire secondo i suoi sospetti su Macbeth. Sapendo che Banquo è stato un così buon amico di Macbeth in passato e che la sua famiglia è destinata a governare la Scozia un giorno, vederlo ucciso da un assassino senza nome evoca molta simpatia e pietà nel pubblico.

Anche la relazione di Banquo con Fleance lo rende simpatico, poiché chiaramente si preoccupa per suo figlio e cerca di proteggerlo quando gli assassini fanno la loro mossa. Mette la vita di suo figlio al di sopra della sua, e anche se questo alla fine gli costa la vita, è una mossa ammirevole che mostra la sua vera moralità.

3 Fiammingo

Banquo and Fleance in The Tragedy of Macbeth

Anche i migliori film simili a La tragedia di Macbeth farebbero fatica a creare un personaggio così simpatico e piacevole come Fleance, tanto meno un bambino. Passa attraverso così tanto dolore immeritato nel film, non solo scappando da un attacco orchestrato, ma anche perdendo suo padre e dovendo fuggire dal suo paese natale.

Fleance rappresenta anche un futuro più positivo per la Scozia, poiché il pubblico sa che un giorno crescerà e diventerà re e sostituirà Macbeth. A questo proposito, tutti fanno il tifo perché Fleance sopravviva e perché le forze inglesi riescano a sconfiggere Macbeth.

2 Lady Macduff

Lady Macduff looking out a window in The Tragedy of Macbeth

Nonostante sia una delle figure più piccole e meno presenti dell’opera, la scena in cui lei e i suoi figli vengono uccisi è estremamente efficace nel portare il pubblico dalla sua parte e nell’apprezzarla come personaggio. Non solo combatte contro le truppe di Macbeth, ma si fa in quattro per proteggere i suoi figli prima di se stessa.

Il pubblico prova molta simpatia per Lady Macduff in questa scena, e questo è dovuto principalmente alla performance cruda ed emotiva di Moses Ingram, impossibile da non ammirare. La sua morte e quella dei suoi figli dimostrano fino a che punto Macbeth è disposto a spingersi, e alza davvero la posta in gioco per l’atto finale del film.

1 Macduff

Macduff frowning in The Tragedy of Macbeth

Come colui che alla fine sconfigge Macbeth, è quasi impossibile non ammirare Macduff in qualche misura. Non solo usa ogni grammo di abilità di combattimento che ha, ma deve anche duellare con Macbeth senza lasciare che l’omicidio della sua famiglia accechi i suoi pensieri. È questa resa dei conti finale tra i due che rende La tragedia di Macbeth uno dei film più oscuri di Joel Coen.

Macduff è la ragione per cui la Scozia è tornata all’armonia e liberata dall’oppressione che il tirannico Macbeth ha imposto, ma è anche colui che deve tornare a vivere senza sua moglie e i suoi figli. Senza dubbio non merita la nuova vita che gli è stata imposta, ma il pubblico lo rispetta e lo ammira per il suo coraggio e la sua perseveranza.

Imparentato

 Idee per l'arco di zucca - Imparare a fare un arco di zucca fai da te

Idee per l'arco di zucca - Imparare a fare un arco di zucca fai da te