La vera vittima di Sons Of Anarchy era Abel, non Jax o SAMCRO

Sons Of Anarchy ha seguito Jax Teller e il club motociclistico del titolo attraverso molti alti e bassi nel corso di sette stagioni, e mentre lui e il MC hanno attraversato l’inferno e ritorno, nessuno di loro è la vittima dello show - il figlio maggiore di Jax, Abel, è stato quello che è stato più colpito dalle azioni e decisioni di tutti. Creato da Kurt Sutter, Sons of Anarchy ha debuttato su FX nel 2008 ed è stato molto ben accolto fin dall’inizio, permettendogli di vivere per sette stagioni, arrivando alla fine nel 2014.

Sons of Anarchy racconta la storia di Jackson “Jax” Teller (Charlie Hunnam), vicepresidente del club motociclistico Sons of Anarchy nella città fittizia di Charming in California. Gli eventi della serie iniziano quando Jax trova un manifesto scritto dal suo defunto padre, John “JT” Teller, uno dei membri fondatori del MC. In esso, JT dettaglia i suoi piani e la sua visione del club, ma questi sono molto diversi da quelli dell’attuale presidente e patrigno di Jax, Clay Morrow (Ron Perlman). Questi punti di vista opposti e altri problemi all’interno del club mandano Jax in un viaggio personale che lo porta a mettere in discussione il suo percorso, il suo ruolo nel club, le relazioni, la famiglia e altro ancora. Tutta la famiglia di Jax è stata coinvolta in SAMCRO in qualche modo, e anche se ha cercato di evitarlo, ha finito per trascinare anche i suoi figli nel casino.

Oltre al fatto che suo padre era uno dei Primi 9 e il suo patrigno era il Presidente, la madre di Jax, Gemma (Katey Sagal), aveva un ruolo importante nel MC anche se non ne era membro, ma era una figura rispettata e molto influente. Anche la moglie di Jax, Tara (Maggie Siff), ha finito per essere trascinata nel disordinato mondo del club Sons of Anarchy, portandola alla morte, ma anche con tutti questi conflitti e altro, che hanno anche portato al sacrificio di Jax alla fine della serie, la vera vittima dello show non era Jax o SAMCRO, ma il figlio di Jax, Abel Teller. Abel è il figlio di Jax e Wendy (Drea de Matteo) e ha fatto il suo debutto nell’episodio pilota di Sons of Anarchy, dove è nato prematuro e con un difetto genetico al cuore oltre che una lacerazione all’addome, quest’ultima conseguenza dell’abuso di droga di Wendy durante la gravidanza.

Sons of Anarchy Jax Abel finale

Fin dall’inizio, Abel ha sofferto le conseguenze delle azioni delle persone più vicine a lui, come la tossicodipendenza di Wendy ha ovviamente finito per influenzarlo, e la sua vita stava solo per diventare ancora più drammatica e complicata. Alla fine della seconda stagione di Sons of Anarchy, Abel è stato rapito da Cameron Hayes (Jamie McShane) come vendetta contro i Teller, poiché credeva erroneamente che Gemma avesse ucciso suo figlio. Jax e il resto del club hanno poi viaggiato in Irlanda per salvare Abel dopo che è stato adottato da una ricca famiglia cattolica (che è stata uccisa dall’IRA poco dopo).  Nella stagione 4, Abel e suo fratello, Thomas, sono stati messi sotto la protezione di SAMCRO quando Tara era in pericolo, e per complicare ulteriormente tutto, Wendy è tornata e ha cercato di riconnettersi con lui.

In Sons of Anarchy stagione 5, è stato coinvolto in un incidente d’auto insieme a Thomas mentre Gemma stava guidando sotto l’influenza. La stagione successiva, Tara è stata uccisa da Gemma, e nella stagione finale, ha sentito Gemma confessare di aver ucciso Tara e chiedere scusa al cadavere di Bobby (Mark Boone Junior), portando Abel a iniziare a farsi del male.  Alla fine di Sons of Anarchy, Abel ha lasciato Charming con Thomas, Wendy e Nero (Jimmy Smits) per iniziare una nuova vita lontano da SAMCRO, mentre Jax si è ucciso sulla strada. I problemi e le sofferenze di Jax erano una conseguenza delle sue azioni e decisioni, ma Abel ha finito per pagare le terribili decisioni di coloro che lo circondavano dal momento in cui è nato. Abel ha passato molti anni intrappolato in mezzo non solo ai conflitti della famiglia Teller ma anche a quelli di SAMCRO (all’interno del club e con gli altri), rendendolo la vera vittima di Sons of Anarchy. Molti altri personaggi hanno vissuto le esperienze più strazianti e pericolose nel corso dello show, ma erano tutte conseguenze delle loro azioni e di quelle del club, e ogni membro aveva una certa influenza in ogni decisione del club. Abel era destinato alla tragedia fin dall’inizio, ma si spera che il desiderio di Jax sia stato esaudito e che sia rimasto lontano da quello stile di vita da MC.

Imparentato

 Idee per l'arco di zucca - Imparare a fare un arco di zucca fai da te

Idee per l'arco di zucca - Imparare a fare un arco di zucca fai da te