Legends Of Tomorrow rovina il più grande villain dell'Arrowverse

Legends of Tomorrow rovina il più grande cattivo dell’Arrowverse. Eobard Thawne (alias Reverse-Flash) è stato il principale antagonista di The Flash nella prima stagione, e recentemente è apparso nei cinque episodi dell’evento “Armageddon”. Tuttavia, è stato la spina nel fianco di altri personaggi, incluso il cattivo di Legends of Tomorrow. Thawne ritorna in Legends of Tomorrow, ma è appena riconoscibile.

La versione di Matt Letscher di Reverse-Flash è stata uccisa per mano di Black Flash nel finale della stagione 2 di Legends of Tomorrow e i suoi poteri sono stati poi presi dagli Spettri del Tempo. Nella stagione 7, Sarah Lance scopre che Thawne è diventato il guardiano del Punto Fisso e viene incaricato di assicurare che l’Arciduca Francesco Ferdinando venga assassinato in modo che la Prima Guerra Mondiale possa avere luogo. Gli Spettri del Tempo lo riportano indietro in modo che possa proteggere la linea temporale, ma dopo aver accettato di aiutare Sarah e le Leggende ad attirare le Robo-Leggende nel 1914, Thawne viene ucciso dalla falsa Sarah Lance.

Reverse-Flash è stato a lungo un cattivo diabolico e manipolativo che pianifica e trama per ottenere ciò che vuole, non importa quanto tempo ci voglia. Il fatto che si sia reso conto che proteggere la linea del tempo è della massima importanza è stridente, soprattutto perché nessuna di queste crescite è effettivamente avvenuta sullo schermo. Era tutto apparentemente per scopi di trama che alla fine sono stati resi inutili dalla sua morte. Non c’è mai stata una versione di Thawne che ha rinunciato ai suoi intrighi malvagi; va contro tutto ciò in cui crede, così come il suo comportamento meschino e calcolatore.  Cambia anche il nucleo della sua personalità e invalida la sua trama nell’evento speciale “Armageddon” di The Flash, che lo vedeva cambiare la linea del tempo per affermarsi come lo Scarlet Speedster al posto di Barry Allen.

legends of tomorrow eobard thawne

Legends of Tomorrow uccidendolo così bruscamente conferma che il suo cambiamento di cuore non era necessario e aggiunge solo confusione al suo viaggio. La serie dell’Arrowverse avrebbe potuto scegliere chiunque per essere presente al Punto Fisso, soprattutto perché i poteri della forza della velocità di Thawne non erano nemmeno un fattore del suo ritorno. Considerando quanto Reverse-Flash sia stato centrale nell’Arrowverse come cattivo, allontanarsi da ciò che lo rende così imprevedibile e coinvolgente rovina la sua storia. L’Arrowverse ha la tendenza a dare a molti dei suoi cattivi archi di redenzione — Killer Frost, Black Siren, Captain Cold — ma trasformare Thawne in un bravo ragazzo solo per ucciderlo immediatamente nell’episodio successivo sembra piuttosto inutile. Non tutti i cattivi hanno bisogno di diventare buoni e Thawne è in cima a quella lista.

Reverse-Flash è stato determinato a rendere la vita di The Flash un incubo vivente e ci è riuscito in diverse occasioni. È anche un cattivo troppo importante per The Flash per cambiare i suoi modi, il che rende la versione in Legends of Tomorrow stagione 7 un po’ fuori dal personaggio. Sarebbe stato più interessante se Thawne fosse stato riportato come cattivo della serie — come minimo, Reverse-Flash avrebbe potuto avere un ruolo più ampio in Legends of Tomorrow stagione 7. Riportarlo indietro come un uomo cambiato lo ha fatto sentire come una persona completamente diversa, e successivamente ucciderlo senza molta fanfara ha reso il suo ritorno ancora peggiore.

Imparentato

 Idee per l'arco di zucca - Imparare a fare un arco di zucca fai da te

Idee per l'arco di zucca - Imparare a fare un arco di zucca fai da te