RDR2 peggiora le missioni Javier Escuella di Red Dead Redemption

Red Dead Redemption 2 fa un buon lavoro per aggiungere retroattivamente alla tragedia del suo predecessore, e pochi personaggi esemplificano questo più di Javier Escuella. L’uomo che è stato originariamente presentato ai giocatori come un crudo e spietato sicario nel primo gioco si rivela essere stato tutt’altro durante il suo periodo con Arthur. È una tragedia che porta i giocatori a chiedersi come abbia fatto a cadere così in basso.

Anche se “eroe” è probabilmente un termine troppo forte da applicare a chiunque nella banda Van der Linde, Javier era sinceramente amichevole e disponibile nei confronti dei suoi compagni in Red Dead Redemption 2. Arthur lo conosceva come un amico e un uomo di convinzione, il che è un netto contrasto rispetto all’uomo visto in Red Dead Redemption.  Anche se il tempo sullo schermo di Javier in Red Dead Redemption 2 non è stato abbondante, la sua trasformazione è una delle maggiori tragedie dei giochi Red Dead.

La questione di dove Javier ha iniziato e come è finito richiede uno sguardo a entrambi i titoli di Red Dead Redemption della Rockstar. Anche se è un viaggio triste da raccontare, è comunque affascinante vedere quanto impegno è stato messo nel creare le vite e le cadute della banda Van der Linde. I fan sapevano già che il finale di RDR2 non sarebbe stato felice, ma questo non ha reso l’impatto meno potente.

Javier in RDR2 - L’amico taciturno di Arthur Morgan

As a Van Der Linde, Javier was agreeable and dependable.

Il primo ruolo importante di Javier in Red Dead Redemption 2 arriva quando cavalca nel deserto innevato con Arthur per trovare il perduto John Marston. Si afferma subito come un uomo che è disposto a tendere la mano per aiutare i suoi amici, forse anche più di Arthur. Questo si collega al suo background di rivoluzionario che si oppone ai sistemi corrotti. La sua lealtà ha senso come motivo per cui Dutch lo ha reclutato nella banda prima di RDR2. La lealtà di Javier alla banda è persino sottolineata da Arthur, che dichiara di credere che Javier sia il più leale di tutti. Considerando quanto seriamente Arthur prende il concetto di lealtà, questo è un grande complimento. Anche se Javier non è sempre il membro più esplicito della banda dei Van der Linde, è una delle figure più affidabili.

Javier si distingue in Red Dead Redemption 2 in alcuni altri modi. Di solito è vestito un po’ meglio degli altri, ad eccezione del sempre elegante Josiah Trelawny. Questo, unito al fatto che suona spesso la chitarra al fuoco, gli dà l’impressione di essere uno dei membri più colti della banda. Nonostante il suo contegno di solito pacato, è ancora capace come qualsiasi altro membro della pericolosa banda Van der Linde di Red Dead. Lo dimostra quando risponde a una delle provocazioni razziste di Micah con un pugno in faccia, e può anche mettere al tappeto Arthur se il giocatore è troppo ostile al campo.

Javier riesce a rimanere un fermo alleato di Arthur fino a quando la banda inizia a dividersi a causa della crescente instabilità di Dutch. Javier è combattuto tra la sua lealtà a Dutch e il suo cameratismo con il resto della banda, ma alla fine sceglie di allinearsi con Dutch. Questa fatidica decisione potrebbe essere l’inizio della sua spirale negativa. Tuttavia, anche se le tensioni aumentano, Arthur non riesce a odiare Javier. Anche Javier lotta con la rottura finale, perché nonostante il peggioramento delle relazioni, non riesce a puntare la pistola contro i suoi vecchi amici. Questo dimostra che anche in tempi bui, non abbandonerebbe le sue convinzioni.

Javier in Red Dead Redemption - un sicario che sostiene il tiranno

When John finds Javier in RDR, his old friend is unrecognizable.

Purtroppo, Javier non è uno dei personaggi che trovano la redenzione in RDR2, e quando John lo incontra di nuovo in Red Dead Redemption, è completamente irriconoscibile da chi era prima. I bei vestiti di Javier e la sua chitarra soul sono completamente assenti. Sembra anche che abbia smesso di prendersi cura di se stesso, dato che i suoi capelli facciali, prima ben curati, ora sembrano trasandati. Se non fosse che John si rivolge a lui come Javier, non ci sarebbe modo di sapere che è lo stesso uomo che una volta cavalcava accanto a John e Arthur.

Purtroppo, anche la personalità di Javier ha preso una brutta piega dopo la separazione dalla banda. La gente di Nuevo Paradiso non ha altro che cose terribili da dire su di lui, e il suo incontro con John lo rafforza. Una prima patina di gentilezza si sgretola, rivelando un uomo rozzo e dispettoso che lancia insulti liberamente, mostrando che è scivolato fino a diventare uno dei membri della banda più moralmente peggiori di RDR. Menziona persino Abigail in alcuni dei suoi insulti verso John, il che è piuttosto scioccante quando si ricorda quanto fosse rispettoso in passato. Questo drastico cambiamento di carattere ci fa capire che non c’è più nulla in comune tra John e Javier, e che il loro incontro può finire solo in un modo.

Che John uccida Javier o lo catturi, è una fine triste della sua storia. Se catturato, Javier sputa una serie di insulti e minacce inefficaci finché John non lo consegna, e se ucciso, John sputa sul suo cadavere dopo il fatto. Alla fine, i due non hanno condiviso altro che un odio amaro, e i giocatori di Red Dead Redemption 2 sapranno che non doveva finire così. Purtroppo, a quel punto, non si poteva più tornare indietro, e non si può fare a meno di pensare che Javier non sarebbe dovuto tornare in Messico dopo RDR2.

Javier è una delle figure più tragiche di Red Dead Redemption

Javier's villainous turn and death were tragedies that didn't have to happen.

Ci sono ancora parti della storia di Javier che non sono completamente note. Non è un percorso facile passare dal rozzo ma onorevole fuorilegge che Javier ha iniziato al rozzo cattivo in cui si è sviluppato in Red Dead Redemption. Quello che gli è successo nel tempo tra i giochi è in gran parte da interpretare, anche se c’è stato senza dubbio un sacco di sgradevolezza. Forse la dissoluzione della banda lo ha spezzato, o forse è stato vedere Dutch diventare molto meno del grande leader che Javier credeva di essere. Comunque sia successo, il cambiamento in Javier è stato innegabile. Particolarmente scioccante è il fatto che il suo ultimo lavoro come sicario venga dallo stesso tipo di tiranno contro il quale aveva fatto una crociata in gioventù.

Ci sono così tante ragioni per cui le cose sarebbero dovute andare diversamente per Javier, anche se si crede che la banda Van der Linde di RDR2 sia sempre stata condannata.  Se non si fosse legato così strettamente a Dutch, avrebbe potuto mantenere buoni rapporti con il resto della banda, visto che molti di loro sono ancora in buoni rapporti con John nell’epilogo. Aveva un legittimo talento con la chitarra, e avrebbe potuto guadagnarsi da vivere con quello. Forse sarebbe potuto tornare ancora in Messico, ma mantenendo gli ideali con cui aveva iniziato e dimostrandosi un alleato di John per rimediare alle sue azioni alla fine della banda. Alla fine, nessuna di queste possibilità si è realizzata.

Anche se la vita della banda dei Van der Linde era spesso violenta, la banda si prendeva comunque cura l’uno dell’altro, e forse è stata la perdita di quel cameratismo ad accelerare la caduta di Javier. Con i membri della banda Van der Linde che incontrano diversi destini dopo entrambi i giochi di Red Dead Redemption, Javier si distingue per uno dei finali peggiori. Senza nessuno a cui appoggiarsi, è diventato corruttibile ed è stato trasformato nella persona che John ha affrontato in Messico. Diversi membri della banda Van der Linde sono morti tragicamente dopo il loro fatidico incontro con i Pinkerton, e sfortunatamente, Javier è finito come un’altra vittima.

In un altro mondo, migliore, Javier avrebbe cavalcato con Arthur e John fino alla fine. Forse avrebbero potuto ritirarsi a Tahiti come Dutch ha sempre detto che avrebbero fatto. La cosa più triste è che chi ha giocato a Red Dead Redemption 2 sa che Javier avrebbe potuto finire la vita come un uomo migliore. Purtroppo, la vita di un fuorilegge è raramente così gentile.

Imparentato

 Idee per l'arco di zucca - Imparare a fare un arco di zucca fai da te

Idee per l'arco di zucca - Imparare a fare un arco di zucca fai da te