The Batman: Colin Farrell era entusiasta di abitare l'aspetto del pinguino

Colin Farrell è stato entusiasta di immergersi nel look distinto creato per il Pinguino in The Batman. In arrivo nelle sale tra poco meno di un mese, The Batman di Matt Reeves presenterà agli spettatori una nuova iterazione del Crociato Coperto. Robert Pattinson interpreta un Bruce Wayne al suo secondo anno da Batman, e qualsiasi stabilità che potrebbe aver trovato nella sua nuova posizione viene rapidamente scossa da una serie di macabri omicidi tra l’elite di Gotham. Il responsabile non è altro che l’Enigmista (Paul Dano), qui un cattivo ossessionato dai rompicapi, più simile al killer dello Zodiaco che non, per esempio, al buffo imbroglione di Jim Carrey in Batman Forever.

The Batman presenta anche diversi altri membri della galleria delle canaglie del personaggio, tra cui il Pinguino. Farrell sarà l’ultimo attore a portare Oswald “Oz” Cobblepot sul grande schermo, ed è garantito che sarà diverso da qualsiasi versione del personaggio che i fan hanno visto prima. Per prima cosa, questo Pinguino non è ancora il cattivo completamente formato visto nei fumetti. Per un altro, Farrell è quasi riconoscibile quando è in costume per questo ruolo; quando il primo trailer di Batman è stato rilasciato nel 2020, gli spettatori ci hanno messo un po’ a capire di aver visto Farrell tra il resto del cast stellare.

Naturalmente, sviluppare il look di Penguin è stato un processo impegnativo, ma Farrell è stato contento di farne parte. Parlando a Total Film (via CBR), Farrell ha spiegato come Reeves e il truccatore Mike Marino abbiano unito le loro visioni per creare le protesi e l’aspetto fisico generale di Pinguino. Man mano che il tutto veniva realizzato, Farrell diventava sempre più entusiasta di poterlo effettivamente abitare. Ha detto:

“Reeves” aveva un’idea chiara della silhouette dell’uomo. Ma devo dare un enorme riconoscimento alla genialità artistica di  che ha disegnato il volto… È stato come se [Marino] avesse creato questa fantastica marionetta e mi avesse chiesto di aiutarlo ad abitare

Colin Farrell Penguin from The Batman movie

Il Pinguino è sempre stato un personaggio con un aspetto fisico caratteristico, e la versione presente in The Batman non fa eccezione. C’è stato a lungo un dibattito sul fatto che tali protesi drammatiche aiutino o ostacolino una performance, e l’aspetto del Pinguino di Farrell non è arrivato senza qualche reazione da parte dei fan. Tuttavia, il fatto che uno spin-off incentrato sul Pinguino sia già stato approvato indica che Farrell sarà un ottimo interprete per il ruolo. Sembra che, in base ai suoi commenti, il trucco e le protesi estese lo abbiano davvero aiutato a costruire il suo Pinguino da zero.

I fan potranno formarsi una propria opinione sul Pinguino di Farrell quando The Batman arriverà il mese prossimo. Nel complesso, non ci si aspetta che il personaggio abbia un ruolo importante nel film, offrendo solo un accenno a ciò che può offrire il suo spin-off in sviluppo. Tra lui, l’Enigmista e la Catwoman di Zoë Kravitz, The Batman offrirà una visione a tutto tondo di Gotham e di tutti i suoi intriganti abitanti. Sarà una corsa entusiasmante.

Di più:  The Batman mostra che la WB ha imparato una lezione dai suoi errori di Snyder

Fonte: Total Film (via CBR)

Date di uscita principali

  • The Batman (2022)Data di uscita: Mar 04, 2022
  • DC League of Super-Pets (2022)Data di uscita: 20 maggio 2022
  • Black Adam (2022)Data di uscita: 29 luglio 2022
  • The Flash (2022)Data di uscita: Nov 04, 2022
  • Aquaman e il regno perduto (2022)Data di uscita: 16 dicembre 2022
  • Shazam! Fury of the Gods (2023)Data di uscita: 02 Giugno 2023

Imparentato

 Idee per l'arco di zucca - Imparare a fare un arco di zucca fai da te

Idee per l'arco di zucca - Imparare a fare un arco di zucca fai da te