Tim Roth elogia la potente performance di She-Hulk di Tatiana Maslany

Tim Roth si è aperto sul lavoro con la star di She-Hulk, Tatiana Maslany, per lodare la performance dell’attrice nella prossima serie. Lo show introdurrà Jennifer Walters, alias She-Hulk nel Marvel Cinematic Universe, con Maslany nel ruolo titolare. She-Hulk dovrebbe debuttare su Disney+ nel corso di quest’anno.

Anche se è apparso solo in due film, l’Abominio di Roth è uno dei personaggi più longevi del Marvel Cinematic Universe. Introdotto in The Incredible Hulk come Emile Blonsky, il personaggio è stato presentato come un abile ma anziano soldato delle forze speciali arruolato a caccia di Bruce Banner. Iniettato con un siero per super soldati per aiutare la sua battaglia contro Hulk, Blonsky alla fine costringe il dottor Samuel Sterns a iniettargli il sangue irradiato di Banner, trasformandolo in Abominio. Alla fine del film della Fase 1, Hulk sconfigge un Blonsky scatenato, con il risultato che il criminale va in custodia del governo americano.  Emile Blonksy è tornato nel film Shang-Chi and The Legend of The Ten Rings dello scorso anno durante una breve sequenza di combattimento contro Wong. Questa apparizione ha anticipato l’eventuale ritorno del personaggio in She-Hulk, previsto per quest’anno.

In una recente intervista con il podcast On Tape (via CBR), Roth ha parlato del lavoro sulla serie e ha elogiato l’attrice principale Tatiana Maslany per la sua performance nella serie. Roth ha detto: “Tatiana, che interpreta She-Hulk, è semplicemente eccezionale, è… una potenza”. L’attore ha continuato a dire che tornare a interpretare Abomination è “strano” e ha anche dato una piccola anticipazione che la serie She-Hulk avrà “un po’ di tutto”.

Shang Chi Abomination redesign Tim Roth

Quindi, i commenti di Roth sul lavoro su She-Hulk sembrano promettere una performance potente della Maslany. Questa non è anche la prima volta che Roth ha elogiato Maslany, quindi sembra chiaramente aver apprezzato il tempo trascorso sul set con lei e Mark Ruffalo, il che sembra significativo. Così, mentre la serie esplorerà sicuramente le origini dei poteri di Jennifer ed esplorerà la sua vita come una combinazione di avvocato e supereroe con poteri gamma, sembra che anche Blonsky possa avere un bel po’ di tempo sullo schermo.

Naturalmente, la presenza di Abomination su She-Hulk porta molti fan a chiedersi se il cattivo potrebbe scontrarsi con Bruce Banner nella prossima serie Disney+. I due non hanno condiviso lo schermo insieme da The Incredible Hulk del 2008, quando Edward Norton era ancora nel ruolo di Bruce Banner. Ovviamente, la Maslany è la protagonista dello show, quindi ci sono buone possibilità che lei affronti Abomination ad un certo punto durante il corso della serie, ma visto quanto Blonsky ha mostrato di essere una persona difficile nella sua apparizione nel MCU, avrebbe senso che Hulk intervenisse e desse una mano. I fan vedranno Abominio, She-Hulk e il resto del cast della serie quando She-Hulk debutterà su Disney+ nel corso dell’anno.

Fonte: Su nastro (via CBR)

Date di uscita principali

  • Doctor Strange nel multiverso della follia (2022)Data di uscita: 06 maggio 2022
  • Thor: Amore e Tuono (2022)Data di uscita: Jul 08, 2022
  • Pantera Nera: Wakanda per sempre
  • Le meraviglie
  • Guardiani della Galassia Vol. 3 (2023)Data di uscita: 05 maggio 2023
  • Ant-Man and the Wasp: Quantumania (2023)Data di uscita: 28 luglio 2023

Imparentato

 Idee per l'arco di zucca - Imparare a fare un arco di zucca fai da te

Idee per l'arco di zucca - Imparare a fare un arco di zucca fai da te